L’arte della cultura domestica

È lo spazio espositivo più piccolo del mondo: un ascensore di un condominio di Roma. Un’iniziativa che ha già fatto scuola…
di Fabrizio Gianuario

Sapete qual è lo spazio espositivo più piccolo del mondo? È la Lift Galeery, un piccolo ascensore sito al civico 42 di via Pasquale Tola nel quartiere San Giovanni in Roma. È un dato ufficiale, dal momento che tale notizia è stata fatta oggetto di una domanda, con tanto di notaio, all’interno di un noto quiz televisivo che va in onda in prima serata su Rai Uno. Notizia che è stata confermata anche da una storica rubrica della Settimana Enigmistica, lì dove il settimanale segnala fatti e curiosità apparentemente impensabili che avvengono nel mondo.

 

In volo a Cinecittà

La spesa fino alle 2 o addirittura fino alle 4 del mattino si potrà fare al 1) Centro Commerciale Anagnina di via Torre Mezzavia e a quello di 2) CinecittàDue di Viale Palmiro Togliatti. Proprio qui si renderà omaggio a Massimo Troisi attraverso la proiezione del film “Che ora è” di Ettore Scola con Marcello Mastroianni. I cinefili e anche i semplici curiosi potranno visitare gli 3) Studios di Cinecittà in via Tuscolana dalle 22 fino alle 6 del mattino.

 

La Notte Bianca

Il piccolo ascensore contiene quadri


Nella miriade di eventi nel cartellone della festa romana, ce n’è uno che ha colpito la nostra attenzione: una mostra che si apre e si chiude nello spazio ristretto di un ascensore. Si tratta di un piccolo elevatore di forma triangolare, che, oltre a ospitare le opere, serve per evitare le scale agli inquilini di un condominio vicino all’Appia. “Il nostro ascensore è poco più grande di una bara”, spiega l’architetta Stefania Macori dell’associazione culturale Lift Gallery, che conta cinque iscritti.

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo
Go to Top
Template by JoomlaShine