gennaio / febbraio 2002

 

Lift Gallery, Roma
"NO LOGO"

"No logo" li si potrebbe definire "quelli" della Lift Gallery perché al suggerimento di depositare il loro marchio (la loro idea) hanno risposto:" Per quale motivo? Se da questa esperienza ne nascono altre cento,a noi va benissimo". La risposta è coerente a un percorso che ha come protagonista un "artista collettivo" - l'insieme dei 'condomini' di un palazzo romano che hanno trasformato un luogo (un vecchio grigio ascensore) normalmente deputato ad incontri fugaci e imbarazzati - in una occasione di scambio della propria capacità immaginativa.

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo
Go to Top
Template by JoomlaShine